Buongiorno.
Mi chiamo Francesca Massarenti.



Sono un'insegnante (precaria) nella scuola pubblica.

Ho conseguito il dottorato di ricerca in Lingue, culture e società moderne (XXXIII ciclo) presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, specializzandomi in anglistica.
La mia tesi si intitola Narrative Dynamics, Adaptive Practices. Fragmentary, Circular and Indirect Pathways from Literary Source to Filmic Adaptation, l'ho discussa a luglio 2021.

Negli anni ho lavorato anche come assistente e tutor didattica per alcuni corsi di lingua e letteratura inglese presso le università Ca' Foscari e IUAV, Venezia.

Insieme a Gloria Baldoni e Marzia D'Amico scrivo una newsletter mensile, Ghinea.
È un progetto femminista che portiamo avanti da aprile 2018.
L'archivio è tutto online, qui.
L'iscrizione (gratuita) si fa qui.

Sono una volontaria dell'associazione Closer, che si occupa di ideare
e realizzare progetti culturali per le detenute del carcere femminile
della Giudecca e la cittadinanza veneziana e mestrina.

Sono stata redattrice e traduttrice per la rivista letteraria indipendente inutile dal 2016 al 2019.

Sono su Twitter e Medium @glaneuse
Su Instagram @__f____m
La mia mail è massarenti [punto] francesca [chiocciola] gmail [punto] com



Saggi accademici

"Women's Experimental Economies in W. Somerset Maugham's Short Fiction: Negotiating Women's Roles in 'Daisy', 'The Colonel's Lady' and 'The Creative Impulse'".
Caliban: French Journal of English Studies, 62 (dicembre 2019), pp. 117-134



Saggi, recensioni e racconti

per Another Gaze Journal
Cecilia Mangini's Rehearsed Realities: Archiving Italy's Rural Past with Documentary Fictions
“Not my country, not my home, nobody in the whole world”: The Life and Cinema of Lorenza Mazzetti (1928 – 2020)

per Il Tascabile
"Nina sull'argine" di Veronica Galletta (recensione)
Tra l'ascesi e l'incastro. Sull'antologia "La vita che verrà" di Christian Raimo
L'abito bianco. Nathalie Léger racconta Pippa Bacca
"Non morire" di Anne Boyer (recensione)
"Ada brucia" di Anja Trevisan (recensione)
L'ottimismo crudele di Jia Tolentino
"Gusci" di Livia Franchini (recensione)
Jane Eyre e il contagio
"Suite per Barbara Loden" di Nathalie Léger (recensione)
Duecento anni fa nasceva George Eliot
Barbara Comyns, la ragazza che levita
Corpo a corpo: Mars Room di Rachel Kushner
Scoprire la prosa di Zhang Ailing
Il cuore e le ombre: i podcast di Kaitlin Prest
James Baldwin, saggista
Anne Boyer scrive poesie
Leggere Muriel Spark

per MEDUSA newsletter
Telescopio

per minima&moralia
Parlarne tra amici. Cosa racconta Sally Rooney

per Not
Lievito madri in "I bambini del compost": antologia di racconti science fiction in omaggio a Donna Haraway



Medium

Leggere Mary Butts
Dire no: registrare e ascoltare il consenso (sui podcast di Kaitlin Prest)
"Real Good Wife": su Barbara Loden e Wanda
L'umorismo etico di Daniel Mallory Ortberg
Nostra Signora della Mondezza: Lauren Singer e il movimento Zero Waste
Auto-sfidarsi a un mini-duello: la poesia di Hera Lindsay Bird



Ghinea (una selezione)

Mitski
Beyoncé
Sibylle Baier
Carolee Schneemann
Audre Lorde
Tori Amos
Kurahashi Yumiko
Normal People di Sally Rooney
Romantic Italia di Giulia Cavaliere
La vegetariana di Han Kang
Stagno di Claire-Louise Bennett
Quarto de Despejo: Diário de uma favelada di Carolina Maria de Jesus
Raw di Julia Ducournau
Witch's Cradle di Maya Deren
Örökbefogadás (Adoption) di Márta Mészáros
Mädchen in Uniform di Leontine Sagan
Sameblod (Sami Blood) di Amanda Kernell
"Rhiannon" di Stevie Nicks e Fleetwood Mac
"N.E.O." di CHAI
"Biogénésis" di Éliane Radigue
"Jolene" di Dolly Parton
Jeanne Dielman di Chantal Akerman
Le comfort women in Asia
La ciénaga di Lucrecia Martel
Le bonheur di Agnès Varda
The VVitch di Robert Eggers
Rosalía
Anna Karina
Conflict Is Not Abuse di Sarah Schulman
L'autoritratto in blu di Noémi Lefebvre
Ripartire dal desiderio di Elisa Cuter
The Grammarians di Cathleen Schine




inutile

Ho curato lo speciale su Roberto Bolaño Nell'acqua o nel secchio, pubblicato in ebook da inutile nel 2017.
Qui la mia introduzione.

Ho curato le antologie tematiche estive: "Solleone", 2017; "Frankenstein" 2018; e ho ideato "Cover", 2019.

Ho tradotto dall'inglese questi racconti:

William Vandenberg. Variazioni per ospedale.
Joseph Aguilar. Servizi telefonici supplementari.
Karen E. Bender. A che scopo?
Sandra Allen. The Treehouse Song.
Davy Carren. Arti intatti.
Catherine Lucille Moore. Canzone in chiave minore.
Robert Sheckley. Fai una domanda assurda.
Joseph Aguilar. Diluvio.
Davy Carren. L'intero autentico infinito nelle nostre immediate vicinanze.

e revisionato molte altre traduzioni dall'inglese e dallo spagnolo.



Conferenze accademiche

Locating the Brontës Symposium, University of Sheffield (UK) 22 novembre 2019
Film Philosophy Conference, University of Brighton (UK) 9-11 luglio 2019
Breaking Bounds Conference, University of Portsmouth (UK) 11 maggio 2019
Female Suffrage in British Art, Literature and History, Université de Toulouse (Francia) 24-25 maggio 2018
Transitions: Bridging the Victorian-Modernist Divide, University of Birmingham (UK) 9-10 aprile 2018



Dal vivo

"Book influencer, progetti editoriali e nuove pratiche. La divulgazione letteraria sulle piattaforme digitali."
talk con Gloria Baldoni, Martina Neglia e Tiffany Vecchietti. Flush Festival 2021, Complesso di Santa Cristina alla Fondazza, Bologna, 11 settembre 2021.

BookBlog, Salone del Libro di Torino 2020.
intervista con Margherita Baldazzi, Sara Bonora, Ester Dall’Olio, Maria Guandalini, Iasmina Ioan, Sophia Temgoua Tsafack, 17 maggio 2020.

"Parlare di femminismo: Femminili singolari e NO."
incontro con Vera Gheno e Lorenzo Gasparrini. Libreria La confraternita dell'uva, Bologna, 10 dicembre 2019.

fugace commento in chiusura della diretta di "Podcast Revolution: The Heart",
di Jonathan Zenti e Valentina Ziliani, Radio Raheem, Milano, 21 ottobre 2019.

Le cose innominabili di Girolamo De Michele, incontro con l'autore.
libreria Libraccio, Ferrara, 19 ottobre 2019.

"Genere, potere e sessualità. Consenso di Saskia Vogel", incontro con l'autrice.
libreria La confraternita dell'uva, Bologna, 23 settembre 2019.

"Le riviste come atlante del tempo": Best Off / 2019. Il meglio delle riviste culturali.
Minimum Lab, Minimum Fax, Roma, 8 giugno 2019.



Le tavole sono tratte da Recueil des modes de la cour de France,
libro di stampe colorate a mano di autori vari, pubblicate in Francia tra il 1670 e il 1693,
rilegate in volume nel 1703. Fonte.

< back